Plint
jazz
P.L.I.N.T. è il primo progetto non da solista del pianista argentino Pablo Lapidusas. Il trio si forma nel 2014 in collaborazione con il bassista cubano Leo Espinosa e il batterista portoghese Marcelo Araujo. Nello stesso anno registrano un cd live nel prestigioso club The Orbit ( Sud Africa), dal titolo “Live in Johannesburg”-Ekaya. Riguardo al concerto, la giornalista africana Gwen Ansell ha scritto:” Pablo impressiona per la sua tecnica stupefacente, in cui il tempo viene scandito da cambi ritmici come ombre leggere e delicate e una solida ritmica mano sinistra. Il trio si è anche guadagnato una nomination al Jazzahead 2016 (Germania) come uno dei 16 progetti rappresentanti la musica strumentale europea e ottenendo eccellenti recensioni. Nello stesso anno il trio ha cominciato a produrre nuovo materiale per la registrazione del secondo album, che uscirà a breve, entro il 2017, e tournee in Brasile, Sud Corea, Germania, Mozambico, Sud Africa e Portogallo (Il paese dove vivono i tre musicisti attualmente). Oltre ai concerti, il Trio ha un’intensa attività pedagogica, workshops e masterclasses in Brasile, Portogallo,India, Israele e Argentina